Vai Campodarsego: domani a Imola i quarti di finale di Coppa Italia

La Coppa Italia di Serie D spalanca le porte ai quarti di finale. Domani alle 14.30 il Campodarsego va a far visita all’Imolese, formazione che attualmente occupa la seconda piazza del girone D del campionato Interregionale, a 4 punti di distanza dal Rimini capolista. La squadra di Fonti, che agli ottavi di finale aveva avuto ragione della Virtus Vecomp allo stadio “Gabbiano”, sbarca in Emilia con grandi ambizioni e decisa ad andare avanti nella competizione. Un obiettivo concreto e prestigioso in vista del finale di stagione.
IL REGOLAMENTO. Si gioca in gara secca, ad eliminazione diretta. Secondo il regolamento della competizione, in caso di parità al termine dei 90 minuti regolamentari, per l’assegnazione della vittoria e conseguentemente della qualificazione al turno successivo, si procederà direttamente all’effettuazione dei calci di rigore. Gli incontri di semifinale, invece, si giocheranno tra andata e ritorno.
IL TABELLONE. La vincente di Imolese-Campodarsego sfiderà, nel penultimo atto della competizione, una tra Gozzano e Crema. Nella parte destra del tabellone, si giocano invece San Donato Tavarnelle-Matelica e Audace Cerignola-Potenza.
L’ARBITRO. L’incontro dello stadio di Imola sarà diretto dal signor Jacopo Bertini della sezione arbitrale di Lucca, assistito da Tommaso Betta di Bolzano e Dario De Cristofaro di Rovereto.
LA SQUADRA. Ultima rifinitura, oggi pomeriggio, per la formazione biancorossa, che domani mattina partirà per l’Emilia. In casa Campodarsego, mister Fonti dovrà rinunciare all’attaccante Mehdi Kabine, squalificato per un turno a seguito della gara degli ottavi.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien