Domani c’è Campodarsego-Ambrosiana, due squadra in momenti diversi. Mister Andreucci: “In questa fase bisogna sudarsi ogni punto”

All’orizzonte c’è una partita tra due squadre in un momento di forma completamente opposto. Domani, alle 15, allo stadio “Gabbiano” si gioca Campodarsego-Ambrosiana: reduci da tre vittorie consecutive i padroni di casa, reduci da tre ko di fila i veronesi, che pure erano partiti a razzo con tre successi nelle prime giornate. Segno tangibile che sarà una gara aperta a qualsiasi risultato, tra la squadra di mister Andreucci che punta ad allungare la sua striscia positiva, e un’Ambrosiana che invece deve provare a rialzarsi. Ecco le dichiarazioni del tecnico biancorosso, Antonio Andreucci, alla vigilia del match.

Sulla partita: “Sarà una partita aperta, tra due squadre che punteranno sul gioco. Loro sono una squadra che si chiude e riparte molto bene, noi cercheremo di imporre il nostro gioco ma l’Ambrosiana non è una formazione che concede molto: dovremo essere bravi a sfruttare i calci da fermo, qualche spazio che i nostri giocatori veloci sapranno creare davanti, e ogni situazione che possa presentarsi come utile”.
Sull’avversario: “L’Ambrosiana è una squadra che ha delle individualità importanti e tanti giocatori. Ha preso tanti giocatori che avevano vinto il campionato alla Vecomp, credo che anche se arrivano da un momento di difficoltà hanno delle potenzialità importanti. Per cui bisogna stare molto attenti perchè, come abbiamo visto domenica, in questo momento non c’è classifica, c’è da sudarsi ogni palla e ogni punto”.
Sulla squadra: “Ci stiamo conoscendo, siamo solo all’inizio di ottobre e veniamo da un mese in cui abbiamo giocato quasi sempre, tra infrasettimanali e Coppa. Dobbiamo continuare in questa crescita, abbiamo ancora margini di miglioramento e dobbiamo ottenerlo anche passando per la nostra voglia di continuare a fare risultati, dobbiamo fare un passo alla volta. La squadra dal punto di vista dell’atteggiamento sta bene, dobbiamo recuperare alcuni giocatori perchè nell’ultima settimana abbiamo avuto qualche acciacco di troppo, vedremo chi recuperare e chi scenderà in campo domenica”.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien