Domani Cjarlins-Campodarsego, mister Ballarin: “Non possiamo più permetterci errori”

Domani alle 14.30 si recupera a Carlino la tredicesima giornata del campionato di Serie D: si sfidano Cjarlins Muzane e Campodarsego, nel match che era stato rinviato lo scorso 10 gennaio. Sarà il penultimo recupero per i biancorossi, una sfida importante sul cammino di rincorsa verso la salvezza. Ecco le dichiarazioni del tecnico, Alessandro Ballarin, alla vigilia del match.

Sulla partita di domani: “Una gara importante, che vale tanto, e che dobbiamo fare nostra tornando a casa con dei punti. Da ora in avanti non possiamo più ragionare su quanto manca davanti a noi, ma su quello che arriva nell’immediato: questa gara dev’essere senza ritorno, dobbiamo pensare solo alla partita che viene, come se fosse una sfida senza appello, e scendere in campo con quella mentalità che si mette come se fosse l’ultima. Il fatto di aver avuto tante partite da recuperare, forse finora può aver influito su di noi, perchè abbiamo focalizzato l’obiettivo nel lungo periodo più che nell’immediato, dicendoci che avevamo comunque sempre le occasioni per rifarci. Ecco: da ora in avanti guardiamo solo all’immediato”.
Sulla squadra: “Domenica siamo partiti male, dobbiamo far tesoro di questo errore perchè non deve più ripetersi: approccio giusto e attributi, questo ci serve. A livello di organico siamo quelli di domenica. I due nuovi arrivati si sono inseriti in maniera umile, decisa, e hanno fatto vedere le loro qualità. Per Sottovia non sarà una partita come le altre, ma credo che in carriera ha giocato tante partite da ex, non sarà certo la prima volta e credo sia concentrato sul suo obiettivo”.
Sull’avversario: “Una squadra che magari partiva con obiettivi diversi, ma proprio per questo una squadra di valore. Il Cjarlins sta uscendo da una situazione difficile, dobbiamo tenere d’occhio il loro collettivo ma soprattutto la nostra posizione di classifica: non possiamo più permetterci errori”.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien