Serie D, Campodarsego-Este 4-1

Un debutto con i fiocchi, un ritorno in grande stile al “Gabbiano” come meglio proprio non si poteva. Il Campodarsego inizia il campionato di serie D con un successo in casa, davanti al proprio pubblico in festa, e rifila all’Este un 4-1 (stesso risultato ottenuto in Coppa una settimana fa) facendo suo il primo derby della stagione.
Eppure nel giorno in cui sugli spalti del “Gabbiano” risuona per la prima volta l’inno biancorosso che debutta ufficialmente n questa stagione, l’inizio è un po’ stonato. L’Este, infatti, passa in vantaggio al primo affondo al 13, quando Garcia approfitta di un’indecisione della retroguardia di casa e infila la palla nella porta sguarnita. Il Campodarsego di Masitto però è bravissimo a reagire, e nel giro di pochi minuti, tra il 17′ e il 19′, prima rimette le cose a posto e poi trova il gol del vantaggio. IL pareggio è di Addiego Mobilio, che si dimostra perfetto sui calci piazzati e , scavalcata la barriera, insacca l’1-1. Passano due minuti, e i giallorossi vengono colpiti ancora, con bomber Colombi che di testa, su traversone dello stesso numero 10, insacca il gol che ribalta la situazione. L’Este prova a replicare in due occasioni, con Espinar e Olonisakin, ma prima dell’intervallo sono più pericolosi ancora i padroni di casa, prima col solito Colombi, poi con la zuccata alta di Cocola.
Nella ripresa, dopo che gli ospiti rimangono in inferiorità numerica, il Campodarsego dilaga. Al 22′ Prevedello, entrato da poco, si guadagna il calcio di rigore che Addiego Mobilio insacca spiazzando perfettamente il portiere giallorosso. AL 28′, quindi, cala il sipario: ottimo spunto ancora di Prevedello, Anomerianakis respinge e per Colombi è un gioco da ragazzi timbrare il poker. 4-1, e due doppiette a suggellare un’ottima prestazione: il Campodarsego parte col piede giusto!

CAMPODARSEGO-ESTE 4-1
CAMPODARSEGO: Fortin, Oneto, Messali (24′ st Marini), Buratto, Gentile, Zucchini, Cocola (19′ st Prevedello), Alluci (34′ st Giacomazi), Colombi, Addiego Mobilio (32′ st Zavan), Solinas (12′ st Guitto).
A disposizione: Boscolo Palo, Santinon, Cupani, Giusti.
Allenatore: Masitto.
ESTE: Anomerianakis, Pilotto, Piccardi, Bordi, Marchiori, Altuna (16′ st Caccin), Munaretton (27′ st Said), Matas (20′ st Zanetti), Garcia, Espinar, Olonisakin.
A disposizione: Rizzato, Hoxha, Tescaro, De Mozzi, Mourelo, Lucci.
Allenatore: De Mozzi.
Arbitro: Marangone di Udine.
Reti: 13′ pt Garcia, 17′ pt Addiego Mobilio, 19′ pt Colombi, 23′ st rigore Addiego Mobilio, 28′ st Colombi.
Note: ammoniti Olonisakin, Altuna, Bordi. Espulso Olonisakin al 10′ st. Angoli 6-5. Recupero 1′ e 5′.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien