Tim Cup, primo turno: Trapani-Campodarsego 1-0

Il Campodarsego cede di misura, ma assolutamente con onore, al Trapani di Italiano nel primo turno di Tim Cup. Ad Erice finisce 1-0 per i padroni di casa, formazione di categoria superiore, che accedono al secondo turno della competizione e domenica prossima affronteranno il Cosenza, ma la squadra di mister Paganin fa la sua degna figura e anzi, in diverse occasioni impegna il portiere avversario, decisivo a salvare il risultato soprattutto nel primo tempo. Di fronte a duemila spettatori, il Campodarsego comincia subito bene creando trame interessanti, ma all’11’ subisce quello che alla fine sarà il gol decisivo: sul traversone di Ferretti, lo specialista Evacuo incorna di testa e batte Cazzaro. I biancorossi non ci stanno, e ci provano diverse volte con Raimondi, Gusella e Vuthaj, ma sono sfortunati soprattutto quando, al 29′, Ferrara si supera deviando in angolo il tentativo di Florian, e ancora poco prima dell’intervallo, quando Florian non riesce a girare in rete l’assist invitante di Trento. Nella ripresa i siciliani sono di nuovo minacciosi con la punizione di Corapi al 6′, quindi Caporali impegna severamente Ferrara che si conferma in grande serata. Al 15′ la migliore chance biancorossa: su Raimondi risponde ancora Ferrara, fortunato perchè la ribattuta di Caporali è imprecisa. Corapi, in due occasioni, sfiora il bis colpendo prima la traversa e poi il palo da calcio piazzato, mentre il Campodarsego, nonostante gli ingressi di Leonarduzzi, Coppola e Pistolato, non riesce a trovare un pareggio che avrebbe, in fin dei conti, meritato. FInisce 1-0 per il Trapani, che accede al turno successivo, ma la squadra biancorossa può essere soddisfatta, per una prestazione coriacea, convincente e non del tutto fortunata.

TRAPANI-CAMPODARSEGO 1-0
TRAPANI: Ferrara, Barbara (1’ st Taugourdeau), Pagliarulo, Ferretti, Evacuo (42’st Musso), Dambros (25’ st Valenti), Mulè, Canino, Girasole, Corapi, Aloi.
A disposizione: Ingrassia, Marcone, Miceli, Culcasi, D’Angelo, Tolomello, Mustaccia, D’Anca, Gancitano.
Allenatore: V. Italiano.
CAMPODARSEGO: Cazzaro, Santinon (30’ st Coppola) , Gusella, Zane (37′ st Pistolato), Colman Castro, Barison (11’ st Leonarduzzi), Trento, Caporali, Florian, Raimondi, Vuthaj.
A disposizione: Voltan, Dario, Coppola, Barina. Allenatore: A. Paganin.
Arbitro: Pashuku di Albano Laziale (Vettel-Fonte). IV uomo: Maranesi di Ciampino.
Rete: 11′ pt Evacuo.
Note: ammoniti Zane e Canino, calci d’angolo 4-5. Recupero 1′ e 3′. Spettatori totali: 2.056.
WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien