Colpo a centrocampo: Matteo Buratto è ufficialmente biancorosso!

Il Campodarsego Calcio è lieto di comunicare di aver perfezionato l’acquisto del centrocampista classe 1994 Matteo Buratto. Un elemento che sarà perno cardine della rosa biancorossa di mister Masitto, e che con la sua grande esperienza, nonostante l’età ancora giovane, arriva dopo l’annata al Cjarlins Muzane.

LA SCHEDA. Matteo Buratto nasce a San Donà di Piave il 27 marzo 1994. Proprio nella squadra del proprio paese fa il suo debutto in serie D a soli 17 anni: in due stagioni colleziona 40 presenze e due reti, guadagnandosi la chiamata del Pordenone. Con i neroverdi conquista la promozione in serie C da protagonista, segnando anche il primo gol nella decisiva ultima giornata, e si afferma tra i “pro” con oltre cento presenze col Pordenone e la Lucchese nelle successive tre stagioni: 87 presenze e 5 reti in campionato, più 9 apparizioni tra playoff/playout e 8 gettoni in Coppa Italia. Dopo l’esperienza in Toscana, nel 2018 torna in serie D e veste le maglie di Adriese, Savona e Cjarlins Muzane. Oggi, è pronto per sbarcare a Campodarsego.

LE PAROLE. “Un giocatore importante in mezzo al campo”, spiega mister Cristiano Masitto, “che nella mia idea di gioco può ricoprire tutti i ruoli, anche in posizione un po’ più avanzata. Un elemento col vizio del gol, che non scopro certo io. Mi ha fatto molto piacere la scelta che ha compiuto nei nostri confronti, nei confronti del Campodarsego: gli è piaciuto il progetto tecnico che gli abbiamo proposto, la sua ambizione naturalmente è quella di tornare ad essere un calciatore tra i professionisti, e quando un giocatore sceglie di sposare un’idea, e ci sceglie per fare un nuovo salto di qualità nella sua carriera, ci carica anche di responsabilità nei suoi confronti. Siamo molto contenti che sia arrivato nella grande famiglia del Campodarsego”.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien