Serie D: Campodarsego-Delta Porto Tolle 2-1

Con un gol in pieno recupero di Raimondi, dopo l’1-1 della prima frazione, il Campodarsego batte il Delta Porto Tolle e ottiene il secondo successo nelle prime due gare di serie D, confermandosi a punteggio pieno in testa alla classifica.
Campodarsego pericoloso sin dalle prime battute: con un sinistro di Florian alto (1′), un cross deviato di Vuthaj che Adorni smanaccia da sotto la traversa (11′) e un tiro al volo dello stesso Vuthaj (21′) che finisce altisimo, sono i biancorossi a portare i primi pericoli. Il Delta, che al 4′ non sfrutta l’erroraccio di Barison (Nobile calcia addosso a Cazzaro), passa in vantaggio a sorpresa al 25′: Radoi, dalla destra, converge sul sinistro e, appena dentro l’area, scarica un tiro a giro all’angolino sul secondo palo. I padroni di casa non ci stanno, e dopo cinque minuti trovano subito il pari: Florian è bravissimo a raccogliere un lancio lungo sulla destra e a saltare secco Koliatko, prima di servire Franciosi che, da due passi, proprio non può sbagliare. Nella ripresa i biancorossi partono con maggior piglio, cercando la via della rete a più riprese: al 14′ il bello scambio stretto tra Franciosi e Florian porta quest’ultimo al tiro, ma il destro a giro si spegne poco sopra la traversa. Con l’ingresso di Raimondi, la spinta del Campodarsego cresce ancora di più: al 24′, appena entrato, l’ex Padova si butta nello spazio e elude un difensore, ma il suo sinistro finisce di pochissimo a lato, al 27′ una girata di sinistro di Florian non crea invece grattacapi ad Adorni. Il Delta rinforza l’attacco con tre ingressi di forze fresche, guadagna un po’ di campo e il Campodarsego, pur provandoci con più convinzione, fatica nel finale ad essere pericoloso. In pieno recupero, poi, succede l’impossibile: prima Cazzaro salva il risultato in uscita su Malagò, sul ribaltamento di fronte Raimondi fugge in campo aperto, stavolta salta il portiere e deposita in rete. Nel terzo di recupero arriva il gol che spiana la strada ai biancorossi, che ottengono così il secondo successo di fila.

CAMPODARSEGO-DELTA PORTO TOLLE 2-1
CAMPODARSEGO (4-3-3): Cazzaro; Seno (37′ st Santinon), Colman Castro, Leonarduzzi, Barison; Salata (22′ st Pistolato), Zane, Caporali (46′ st Trento); Vuthaj (37′ st Gusella), Florian, Franciosi (22′ st Raimondi).
A disposizione: Voltan, Barina, Dario, Rizzolo.
Allenatore: A. Paganin.
DELTA PORTO TOLLE (4-3-3): Adorni; Gurini, Tarantino, Ghinassi, Koliatko; Radoi (24′ st Napoli), Meucci, Malagò; Nobile (36′ st Turea), Fofana (28′ st Gherardi), Sarr (17′ st Anarfi).
A disposizione: Pigozzo, Gritti, Oberrauch, Sane, Boccafoglia.
Allenatore: G. Zattarin.
Arbitro: Ceriello di Chiari (Blasiol-Narchese).
Reti: 25′ pt Radoi, 30′ pt Franciosi; 48′ st Raimondi.
Note: ammoniti Franciosi, Meucci, Colman Castro, Raimondi e Tarantino. Calci d’angolo 4-4. Recupero 1′ e 4′.
WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien