Bedin e Pilotto trionfano con la rappresentativa del girone C nella Juniores Cup!

Cala il sipario sulla 6^ edizione della Juniores Cup al termine di una finale che ha lasciato a tutti i presenti sugli spalti del “Necchi Balloni” di Forte dei Marmi, la conferma di quanto il Campionato di Serie D, oltre al suo grande livello di competitività, disponga di una “cantera” di prim’ordine. Vince la formazione in casacca rossoverde, espressione del Girone “C” guidata da mister Antonio Paganin. Ttiolari, nella gara finale contro il girone A, anche i biancorossi Bedin e Pilotto, espressione di un Campodarsego che continua a produrre talenti e a sfornare preziosi virgulti per il calcio futuro. Da segnalare che proprio Pilotto è stato decisivo nella semifinale, con un pregevole gol dalla distanza che ha regalato la qualificazione alla Rappresentativa del girone C.

Il girone A vince con merito al termine di una cavalcata non sempre facile, con una fase finale conquistata come miglior seconda classificata al termine dei triangolari di qualificazione e con più di qualche defezione “pesante”. Le due reti di Gianmarco Cavaliere, sul finale di primo tempo, hanno di fatto indirizzato l’incontro a favore della Selezione “C” anche se la Rappresentativa “A” (Liguria, Lombardia, Piemonte), gran possesso palla ed ottima organizzazione di gioco, era riuscita ad accorciare le distanze nel secondo tempo su calcio di rigore trasformato da Yayah Kallon. A chiudere la contesa, fissando il risultato sul definitivo 3-1 a favore della Rappresentativa “C”, è stato il colpo di testa vincente di Giosuè Belardinelli a metà ripresa.

Rappresentativa “A” – Rappresentativa “C” 1 – 3
Rappresentativa “A” 4-3-3: Brambilla, Mignolo (30’ st Di Bella), Dell’Aera, Pinto (25’ st Malvestiti), Nouri, Benassi, Rastrelli, Saporiti (25’ pt Rastello, 26’ st Calderone), Scibetta (32’ st Bianco) Frolla, Kallon. A disp: Berruti, Malvestiti, Maciel, Cani, Manuali. All: Fossati
Rappresentativa “B” 4-3-3: Secco, Pilotto (25’ st Rumiz), Bedin (14’ st Mantovani), Santuari (3’ pt Verardo), Barbiero, Celfeza, Cavaliere (20’ st Lovato), Ivvunze, Belardinelli, Ros, De Carli. A disp: Ruzza, Costantin, Lizzi, Mantovani, Levorato. All: Paganin
Arbitri: Donati (Livorno), Vannini (Pistoia) e Cecchini (Carrara)
Marcatori: 41’pt Cavaliere (C), 43’ pt Cavaliere (C); 16’ st Kallon (A) rig, 21’ st Belardinelli (C)

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien