La supersfida torna al “Gabbiano”: domani c’è Campodarsego-Mestre!

Ultime due gare del girone d’andata, ultime due fatiche prima della sosta. Il Campodarsego, già campione d’inverno nel girone C da domenica scorsa, domani alle 14.30 torna al “Gabbiano” per sfidare il Mestre. Una grande “classica”, una supersfida che negli ultimi anni già parecchie volte ha pesato molto per la classifica, e che anche quest’anno si conferma come assoluto match di cartello della penultima giornata di andata con la sfida tra la capolista di mister Andreucci e la formazione mestrina, attualmente al quarto posto della graduatoria.

Una sfida nella sfida per Giampietro Zecchin, allenatore della squadra ospite, che proprio a Campodarsego con mister Andreucci in panchina scrisse pagine importanti della storia del club al primo affaccio della squadra in serie D. Una partita importante, e che la formazione biancorossa vuole affrontare con il coltello tra i denti: il primo posto e le celebrazioni per il titolo d’inverno sono già stati messi alle spalle, perchè la sfida di domani va affrontata con la giusta mentalità. Anche perchè, come ha sempre sostenuto mister Antonio Andreucci: “Se perdiamo la nostra umiltà e la nostra mentalità, rischiamo di non essere più noi stessi”. Per l’ultima casalinga del girone d’andata, in vista poi della trasferta a Villafranca che domenica prossima chiuderà la prima metà di campionato, il Campodarsego affila le armi.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien