Serie D, Campodarsego-Tamai 2-0

Il Campodarsego, dopo due mesi, ritrova la vittoria in casa! Grazie alle reti di Calì e Annoni, la squadra di mister Andreucci batte 2-0 il Tamai, e complice il pareggio del Legnago, fermato in casa dell’Union Feltre, aumenta ancora il suo vantaggio sulle inseguitrici in classifica: sono nove, adesso, le lunghezze di vantaggio della capolista sulla seconda in classifica.
Al primo affondo, già all’inizio di partita, passano i padroni di casa: dopo una carambola in area sul piattone di Callegaro, il più veloce ad avventarsi sulla palla è Calì, che gonfia la rete e segna l’immediato 1-0. Dopo i primi 20 minuti, in cui il Campodarsego è sicuramente più propositivo in attacco, il Tami mette fuori la testa, e nella seconda parte della prima frazione si fa vedere in alcune occasioni dalle parti di Voltan, che nonostante i tentativi dei vari Borgobello e Urbanetto, non viene mai realmente impensierito. Si va al riposo sul punteggio di 1-0, e ad inizio ripresa, proprio come nel primo tempo, la squadra di Andreucci scende in campo convinta e propositiva, e mette subito in discesa la situazione: il tiro di Calì viene respinto, Tonelli raccoglie la sfera e serve Annoni, che realizza il 2-0 e il suo primo gol in maglia biancorossa. Il doppio vantaggio galvanizza i padroni di casa ma non spegne l’ardore ospite: Colombera si rende pericoloso al 17′, Acquistapace chiude bene su Crivaro al 29′. Nel finale, quando la gara si mette definitivamente in direzione biancorossa, al 36′ è l’arbitro a diventare protagonista: il rosso diretto a Calì appare esagerato, e nel’occasione arriva anche il secondo giallo per Ghosheh, con le due squadre che rimangono in dieci simultaneamente. Finisce così: il Campodarsego vince 2-0 e allunga ancora in vetta, portando a nove i punti di vantaggio sulla seconda in classifica!

 

CAMPODARSEGO-TAMAI 2-0
CAMPODARSEGO: Voltan, Boscolo Bisto, Acquistapace, Callegaro (33′ st Cavallini), Montin, Calcagnotto, Annoni (33′ st Nikolopoulos), Finazzi, Calì, Tonelli (48′ st Mazzucca), Amadio.
A disposizione: Aspergh, Giacomini, Sguotti, Bechini, Varnier.
Allenatore: Andreucci.
TAMAI: Pirana, Donadello (32′ st Pertoldi), Pramparo, Marmiroli, Ghosheh, Colombera, Farinon (13′ st Tamponi), Borgobello (13′ st Crivaro), Urbanetto, Consorti, Arcon.
A disposizione: Gavagnin, Piani, Lubian, Lo Nigro, Mortati, De Riz.
Allenatore: Lenisa.
Arbitro: Delli Carpini di Isernia (Castaldo-Chichi).
Reti: 2′ pt Calì; 8′ st Annoni.
Note: ammoniti Boscolo Bisto, Ghosheh, Urbanetto e Pertoldi. Espulsi Calì e Ghosheh al 36′ st. Calci d’angolo 4-8. Recupero 1′ e 4′.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien